I 5 rimedi naturali della nonna più efficaci per combattere i pidocchi

Pubblicato su
di Emma Moretti

I pidocchi sono parassiti comuni nei bambini piccoli e spesso sono fonte di disagio e stress per i genitori. Possono essere difficili da eliminare, anche con i trattamenti venduti in farmacia. Per fortuna le nostre nonne conoscevano già alcuni consigli naturali per liberarsi da questi piccoli parassiti. Ecco i 5 rimedi naturali della nonna più efficaci per combattere i pidocchi.

1. Aceto

Aceto, soprattutto aceto di mele, è un prodotto naturale dalle molteplici virtù, tra cui quella di eliminare pidocchi e lendini. Per un trattamento efficace, attenersi alla seguente procedura:

  1. Inumidisci i capelli del tuo bambino con acqua tiepida, quindi applica generosamente aceto di mele su tutti i capelli. Massaggiare leggermente per distribuire uniformemente il prodotto.
  2. Lasciare agire per circa quindici minuti sotto un asciugamano caldo. L’aceto ammorbidirà le lendini, facilitandone la rimozione.
  3. Utilizzare un pettine per pidocchi sottile per rimuovere tutte le lendini e i pidocchi morti. Ricordatevi di pulire il pettine dopo ogni passata per evitare di reintrodurre parassiti nei capelli.
  4. Sciacquare abbondantemente i capelli con acqua tiepida.
Leggi anche :  Questo yoga poco conosciuto può aiutare a migliorare il sonno e la memoria in soli 20 minuti al giorno, secondo uno studio

È raccomandato ripetere questo trattamento ogni giorno per una settimana per garantire che pidocchi e lendini siano completamente eliminati. Inoltre l’aceto può essere utilizzato a scopo preventivo: basta applicare un po’ di aceto sulla nuca e dietro le orecchie prima di ogni shampoo.

2. Olio essenziale di lavanda

L’olio essenziale di lavanda è noto per le sue proprietà repellenti ai pidocchi. Agisce anche come antisettico naturale, limitando così il rischio di infezioni legate al grattamento. Per realizzare una lozione antipidocchi a base di olio essenziale di lavanda:

  • Mescolare 15 gocce di olio essenziale di lavanda con 50 ml di acqua.
  • Applicare la soluzione ottenuta sui capelli asciutti, prestando particolare attenzione alla nuca e dietro le orecchie.
  • Lasciare agire per un’ora sotto un asciugamano caldo.
  • Utilizza il pettine fine antipidocchi quindi lava i capelli con il tuo shampoo abituale.

Eseguire questo trattamento a giorni alterni fino a quando i pidocchi e le lendini scompaiono completamente. Per la prevenzione, aggiungi qualche goccia di olio essenziale di lavanda allo shampoo.

Leggi anche :  Questo yoga poco conosciuto può aiutare a migliorare il sonno e la memoria in soli 20 minuti al giorno, secondo uno studio

3. Olio vegetale

Oli vegetali, comeolio d’oliva, olio di cocco o olio di mandorle dolci, può essere utilizzato anche per soffocare i pidocchi ed eliminarli così. Ecco come farlo:

  • Applica generosamente l’olio vegetale di tua scelta sui capelli asciutti del tuo bambino e lascialo agire per almeno un’ora sotto un asciugamano caldo.
  • Utilizzare il pettine fine antipidocchi, quindi risciacquare e lavare i capelli con il solito shampoo.

Ripetere questo trattamento una volta alla settimana fino alla totale eliminazione di pidocchi e lendini.

4. Terra di diatomee

La terra di diatomee è una polvere naturale composta da microalghe fossilizzate, che ha la capacità di disidratare i pidocchi e provocarne la morte. Per usarlo come trattamento antipidocchi:

  • Cospargi i capelli asciutti di tuo figlio con farina fossile (fare attenzione ad evitare il contatto con gli occhi e le vie respiratorie).
  • Massaggiare leggermente per distribuire uniformemente la polvere, quindi lasciare agire per circa due ore.
  • Rimuovere i pidocchi e le lendini utilizzando un pettine sottile, quindi lavare i capelli come al solito.
Leggi anche :  Secondo la scienza, questi sono i chilometri che dovresti percorrere ogni giorno per snellire la tua figura

Ripeti questo trattamento ogni giorno fino alla completa scomparsa dei parassiti.

Nota :

La terra di diatomee può avere un effetto essiccante sui capelli. Si consiglia quindi di effettuare un bagno d’olio dopo ogni trattamento per nutrire e proteggere i capelli.

5. Maionese

Anche se questa soluzione può sembrare sorprendente, la maionese è in realtà un trattamento efficace contro i pidocchi grazie alla sua consistenza grassa e densa che aiuta a soffocare i parassiti. Per utilizzare la maionese come rimedio antipidocchi:

  • Applica generosamente la maionese sui capelli asciutti del tuo bambino, assicurandoti di coprire tutti i capelli.
  • Lasciare agire per almeno un’ora sotto un asciugamano caldo o una cuffia da doccia.
  • Utilizza il pettine fine antipidocchi, quindi risciacqua e lava i capelli con il tuo shampoo abituale.

Effettuare questo trattamento una volta alla settimana fino alla completa eliminazione di pidocchi e lendini.

Questi 5 rimedi naturali della nonna sono semplici da realizzare ed efficaci nella lotta ai pidocchi. Non esitate a provarli e ad utilizzarli in aggiunta ai trattamenti venduti in farmacia, se necessario.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » I 5 rimedi naturali della nonna più efficaci per combattere i pidocchi