Impara a individuarli: questi 4 modi di parlare sono tipici dei bugiardi

Pubblicato su
di Emma Moretti

Cari lettori, tutti a volte abbiamo dubitato della verità delle parole di qualcuno. Sia nella nostra vita personale, professionale o anche durante gli incontri casuali, le bugie possono scivolare negli scambi. Ma come discernere un’affermazione sincera da una fallace? Alcuni modelli linguistici sono fedeli alleati in questa ricerca della verità. Ecco perché oggi riveleremo quattro modi di parlare comunemente usati dai bugiardi. Preparati a diventare un acuto osservatore delle parole!

La complessità del linguaggio

Una delle prime tattiche che un bugiardo può adottare è l’uso di linguaggio complesso o prolungato. In effetti, incorporando termini tecnici o frasi contorte, l’individuo cerca di coprire le proprie tracce. Queste circonvoluzioni verbali hanno lo scopo non solo di impressionare l’ascoltatore, ma anche di creare una cortina di fumo attorno alla verità. Diffidate quindi da chi, senza motivo apparente, sceglie le parole più complicate o le espressioni più bizantine per esprimersi. Questa potrebbe essere una strategia deliberata per evitare un’analisi attenta delle loro dichiarazioni.

Leggi anche :  Come identificare e liberarsi da un'amicizia tossica?

Mancanza di dettagli concreti

Quando viene raccontata una bugia, il demone spesso si nasconde in assenza di dettagli. IL I bugiardi tendono ad evitare informazioni specifiche, optando per risposte evasive o generalizzate. La ragione ? Più sei vago, meno è probabile che rimani intrappolato in una rete di incoerenze. Come ascoltatore, questa è una bandiera rossa. Una storia vera è generalmente accompagnata da frammenti veri e precisi che danno sostanza al racconto. Se questi frammenti mancano, è sicuro che il narratore ha qualcosa da nascondere.

L’uso di frasi negative

La linguistica ci insegna che la negazione è spesso amica del bugiardo. Preferire frasi negative è un trucco per evitare di impegnarsi nell’affermazione di fatti che potrebbero essere verificati e quindi confutati. “Non l’ho mai detto”, “non l’ho fatto” sono tipici esempi di evitamento. Esprimendosi in questo modo, il bugiardo riesce a prendere le distanze da affermazioni che potrebbero essere compromettenti. Rimaniamo quindi vigili di fronte a una sovrabbondanza di negazioni; potrebbero benissimo mascherare una realtà completamente diversa.

Leggi anche :  Segni rivelatori di un partner troppo egoista per una relazione equilibrata

Variazioni nella velocità del parlato

Infine, un altro indizio che può allertarvi è legato al velocità del parlato. Fate attenzione alle variazioni insolite: un’accelerazione improvvisa può tradire nervosismo o impazienza di porre fine alla menzogna. Al contrario, rallentare può indicare un tentativo di guadagnare tempo per elaborare una risposta o una spiegazione. Questi cambiamenti di ritmo non sono prove convincenti di menzogna, ma meritano la tua attenzione perché possono completare il quadro di una comunicazione potenzialmente ingannevole.

Armati di questa conoscenza, non c’è dubbio che darai uno sguardo nuovo e acuto alle discussioni a venire. Non cadere nella trappola della paranoia, ma tieni presente che le parole a volte rivelano più delle semplici intenzioni. Saper leggere tra le righe è una risorsa preziosa per discernere la sincerità o scoprire una bugia.

Leggi anche :  Come identificare e liberarsi da un'amicizia tossica?

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Psicologia » Impara a individuarli: questi 4 modi di parlare sono tipici dei bugiardi