WhatsApp sta lanciando una nuova funzionalità per proteggere le tue chat (molto) sensibili

Pubblicato su
di Emma Moretti

L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp continua ad evolversi e ad offrire nuove funzionalità ai suoi utenti. Una delle ultime novità riguarda infatti la protezione delle vostre conversazioni sensibili grazie alla crittografia e al mascheramento dei messaggi scambiati. Questo grande cambiamento promette di preservare la tua riservatezza durante i tuoi scambi sulla piattaforma.

Un atteso aggiornamento per rafforzare il rispetto della privacy

Di fronte ai numerosi attacchi e critiche riguardanti la questione del rispetto della privacy online, in particolare dopo le rivelazioni di WikiLeaks nel 2017 sulle falle di sicurezza di diverse applicazioni tra cui WhatsApp, l’azienda americana ha deciso di prendere l’iniziativa e offrire ai propri utenti una protezione rafforzata consistente in crittografare i messaggi durante lo scambio per garantire la riservatezza dei dati.

Leggi anche :  Basta un drink per eliminare (per sempre) le zanzare!

Crittografia end-to-end: una tecnologia collaudata

Dal 2016 WhatsApp offre già un sistema di crittografia end-to-end dei messaggi scambiati, qualunque sia la loro natura (testo, audio, video, documenti). Questa tecnologia consente quindi di proteggere le informazioni inviate al destinatario in modo che solo questa persona possa accedere al contenuto del messaggio.

Tuttavia, nonostante questo processo, sembra che alcuni governi e hacker siano riusciti a penetrare nei server dell’applicazione e ad intercettare le conversazioni. Ecco perché WhatsApp ha deciso di offrire un aggiornamento mirato a migliorare la crittografia attuale e integrare nuove funzionalità per proteggere i tuoi scambi.

Nascondere conversazioni sensibili: tuffarsi nel cuore della nuova funzionalità

Fino ad ora tutte le conversazioni su WhatsApp erano accessibili in ordine cronologico e potevano essere visualizzate con un semplice clic sul nome del contatto con cui stavi chattando. Ora con questa nuova funzionalità hai la possibilità di farlo rendi invisibili alcune discussioni in modo che non appaiano nell’elenco dei messaggi.

Leggi anche :  I consigli efficaci della nonna per tenere lontane le formiche da casa

Come funziona ?

Seleziona semplicemente la conversazione che desideri, quindi scegli l’opzione “Nascondi” dal menu contestuale. Quindi, invece di essere classificati come gli altri contatti, questi ultimi verranno inseriti in una sezione separata, accessibile solo tramite password o impronta digitale. In questo modo, anche se qualcuno avesse il tuo telefono, non potrà accedere a queste conversazioni senza il tuo consenso.

Un’opzione reversibile per trovare una discussione nascosta

Niente panico, se cambi idea e vuoi rendere visibile una conversazione precedentemente nascosta, puoi farlo. Tutto quello che devi fare è andare nella sezione sicura dove sono archiviate le discussioni nascoste, quindi inserire la password o avviare l’autenticazione biometrica. Infine, seleziona la conversazione in questione e scegli “Mostra” in modo che ritorni nell’elenco dei messaggi.

Ulteriori miglioramenti in arrivo su WhatsApp

Sebbene questa nuova funzionalità rappresenti un importante passo avanti verso una migliore protezione dei dati e della privacy, è probabile che WhatsApp continuerà ad evolversi e ad offrire ulteriori aggiornamenti per soddisfare le aspettative dei suoi utenti e proteggersi da possibili violazioni della sicurezza.

Leggi anche :  I consigli efficaci della nonna per tenere lontane le formiche da casa

Una modalità oscura in fase di sviluppo

Ad esempio, sembra che WhatsApp stia attualmente lavorando su una modalità oscura per ridurre l’affaticamento visivo quando si utilizza l’applicazione in condizioni di scarsa illuminazione. Questa opzione potrebbe avere un impatto anche sul consumo energetico degli smartphone e preservarne così l’autonomia.

Le videochiamate di gruppo sono diventate semplici

Altra priorità per la famosa applicazione: facilitare le videochiamate tra più persone visualizzando direttamente le icone dei partecipanti all’interno dell’interfaccia utente. Inoltre, sarà possibile passare da una chiamata vocale a una videochiamata con un solo clic senza dover riagganciare e comporre nuovamente il numero del proprio contatto.

WhatsApp: ancora leader nel mercato della messaggistica istantanea

Con i suoi due miliardi di utenti attivi in ​​più di 180 paesi, WhatsApp rimane l’applicazione di messaggistica istantanea preferita per comunicare con i propri cari e i contatti professionali. Questa nuova funzionalità per proteggere le conversazioni sensibili rafforza l’impegno dell’azienda nel rispetto della privacy e potrebbe contribuire a fidelizzare ulteriormente i fan dell’applicazione.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » WhatsApp sta lanciando una nuova funzionalità per proteggere le tue chat (molto) sensibili