WhatsApp presto non sarà più disponibile su alcuni smartphone: siete preoccupati?

Pubblicato su
di Emma Moretti

L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp è uno dei più conosciuti e utilizzati al mondo con oltre 2 miliardi di utenti attivi. Presto però la famosa applicazione non sarà più disponibile su alcuni modelli di smartphone. Questa decisione fa seguito ad un aggiornamento del WhatsApp che richiede capacità tecniche più avanzate di quelle presenti sui telefoni interessati. Se vuoi sapere se il tuo telefono è tra questi, continua a leggere.

L’aggiornamento in questione

WhatsApp ha recentemente annunciato un importante aggiornamento sul suo funzionamento. Per offrire nuove funzionalità come la crittografia end-to-end o migliori opzioni di privacy, diventa necessario garantire un elevato livello di prestazioni per tutti i dispositivi compatibili. Pertanto, il team tecnico dell’applicazione si è concentrato sul miglioramento della qualità del servizio offerto agli utenti.

Leggi anche :  Modi efficaci per eliminare definitivamente le occhiaie

Questo aggiornamento porta quindi ad un aumento dei requisiti tecnici minimi per operare WhatsApp. Alcuni telefoni con prestazioni limitate non sarà quindi più in grado di supportare questa nuova versione dell’applicazione.

WhatsApp presto non sarà più disponibile su alcuni smartphone, siete preoccupati?
WhatsApp presto non sarà più disponibile su alcuni smartphone, siete preoccupati?

I telefoni colpiti

Per informare gli utenti delle modifiche apportate, WhatsApp pubblica regolarmente un elenco di telefoni che non potranno più ospitare l’applicazione durante l’aggiornamento. Questo elenco cambia di volta in volta ed è quindi importante farvi riferimento frequentemente.

Per quanto riguarda gli smartphone interessati da questa nuova policy troviamo principalmente il telefoni con sistemi operativi vecchi o obsoleti che non sono più supportati o aggiornati dai rispettivi produttori. Questi telefoni includono dispositivi dotati di versioni seguente:

  • Android 4.0.3 o precedente,
  • iOS 9 o versioni precedenti.

Se sul tuo telefono è installata una versione superiore a quelle menzionate sopra, al momento non dovrai preoccuparti dell’incompatibilità. Tuttavia, ciò non impedisce che alcune altre caratteristiche del telefono possano causare problemi nel prossimo futuro. Si raccomanda inoltre di notare che anche modelli specifici, come alcuni prodotti Nokia molto vecchi o il sistema operativo BlackBerry, saranno interessati da questa incompatibilità.

Leggi anche :  8 consigli per affrontare gli esami scolastici con serenità e benessere

Come fai a sapere se il tuo telefono è compatibile?

Per determinare se il tuo telefono sarà interessato da questi cambiamenti, il primo passo è controllare la versione del sistema operativo del tuo smartphone. Puoi fare quanto segue:

Per Android:

  • Vai alle impostazioni,
  • Seleziona l’opzione “Informazioni sul telefono” o “Informazioni sul dispositivo”,
  • Cerca la sezione “Versione”.Androide“.

Se la versione di discovery è precedente alla 4.0.3, purtroppo il tuo telefono è uno dei modelli con cui non è più compatibile WhatsApp.

Per iOS:

  • Vai alle impostazioni,
  • Seleziona l’opzione “Generale”,
  • Fare clic su “Informazioni” e individuare la sezione “Versione”.

Se scopri che è iOS 9 o versione successiva, anche il tuo iPhone non sarà idoneo per questo aggiornamento.

Cosa fare se il tuo telefono è interessato?

Se, dopo la verifica, risulta che il tuo il telefono non sarà più compatibile con WhatsApp in seguito a questo nuovo aggiornamento, si consiglia di prendere in considerazione diverse soluzioni:

  1. Controlla se è disponibile un aggiornamento del sistema operativo che potrebbe risolvere il problema,
  2. Cerca altre app di messaggistica che potrebbero sostituire WhatsApp,
  3. Considera l’acquisto di un nuovo smartphone con una configurazione tecnica adeguata.
Leggi anche :  8 consigli per affrontare gli esami scolastici con serenità e benessere

Questa situazione può essere frustrante per molti utenti. Tuttavia, consente agli sviluppatori di realizzare i propri progetti in termini di miglioramento e sicurezza dell’applicazione WhatsApp. Inoltre, di solito esistono alternative adatte per ciascun utente interessato. Quindi resta vigile e informati sugli sviluppi tecnici per evitare spiacevoli sorprese quando utilizzi le tue applicazioni preferite.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » WhatsApp presto non sarà più disponibile su alcuni smartphone: siete preoccupati?