WhatsApp ora può essere utilizzato su più smartphone contemporaneamente! Come sfruttare questa nuova funzionalità?

Pubblicato su
di Emma Moretti

WhatsApp, la popolare app di messaggistica istantanea, ha recentemente annunciato che ora è possibile utilizzare lo stesso account su più telefoni. Questa funzionalità tanto attesa migliora l’esperienza dell’utente e semplifica la gestione delle conversazioni da diversi dispositivi.

La grande novità portata da WhatsApp

L’implementazione di questa nuova funzionalità consentirà agli utenti di utilizzare il proprio account WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente, compresi diversi smartphone. In precedenza, era possibile utilizzare l’applicazione solo su un singolo telefono, tablet o computer tramite un browser web. Con questo aggiornamento, ogni telefono connesso funziona in modo indipendente durante la sincronizzazione di messaggi e contenuti multimediali tra di loro.

WhatsApp ora può essere utilizzato su più smartphone contemporaneamente
WhatsApp utilizzabile su più dispositivi

I vantaggi del multi-dispositivo

  • Accedi alle tue conversazioni da diversi telefoni senza doverti disconnettere da uno per connetterti all’altro.
  • Sincronizza i messaggi e i contenuti multimediali tra i telefoni, consentendo a una conversazione di continuare da dove l’avevi interrotta.
  • Avere accesso a una migliore esperienza utente grazie alla possibilità di utilizzare diverse applicazioni o servizi su diversi dispositivi.

Come abilitare la funzione multi-dispositivo su WhatsApp?

Per sfruttare questa nuova funzionalità, è necessario disporre dell’ultima versione dell’applicazione WhatsApp su tutti i telefoni che si desidera utilizzare. Ecco come:

1. Aggiorna WhatsApp

Verifica di avere l’ultima versione di WhatsApp installato su ciascuno dei vostri telefoni. In caso contrario, vai su Google Play Store (per Android) o App Store (per iOS) e aggiorna l’app.

come usare whatsapp su più smartphone
come usare whatsapp su più smartphone

2. Abilita multi-dispositivo

  • Apri l’applicazione WhatsApp sul tuo telefono principale (quello a cui è già connesso il tuo account).
  • Vai su “Impostazioni” > “Dispositivi accoppiati”.
  • Fare clic su “Aggiungi un altro dispositivo”.
  • Scansiona il codice QR che appare utilizzando il dispositivo secondario su cui desideri aggiungere il tuo account WhatsApp.
  • Una volta scansionato il codice QR, segui le istruzioni per completare la configurazione.

3. Gestire e disconnettere i dispositivi associati

Per gestire i dispositivi su cui usi WhatsApp o per uscire da un dispositivo, vai di nuovo alle impostazioni dell’app, quindi vai a “Dispositivi associati”. Lì troverai l’elenco dei telefoni collegati al tuo account, nonché la possibilità di disconnetterli.

Sicurezza e privacy con più dispositivi

I messaggi inviati e ricevuti su WhatsApp sono sempre crittografati end-to-end, anche quando utilizzi più telefoni per accedere al tuo account. WhatsApp ha garantito che il livello di privacy e sicurezza degli utenti non venga compromesso con questa nuova funzionalità. È quindi possibile utilizzare più smartphone senza temere per la sicurezza dei propri dati.

La possibilità di utilizzare WhatsApp su più telefoni è un importante passo avanti per l’app di messaggistica istantanea. Questa funzione consente agli utenti di sfruttare appieno i diversi dispositivi senza doversi preoccupare di trasferire manualmente le proprie conversazioni o di disconnettersi da uno per accedere all’altro. Se vuoi provare il cross-device su WhatsApp, segui i passaggi in questo articolo e goditi questa nuova esperienza!

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Pagina principale » Suggerimenti e trucchi » WhatsApp ora può essere utilizzato su più smartphone contemporaneamente! Come sfruttare questa nuova funzionalità?