WhatsApp: il nuovo consiglio del 2024 per localizzare un contatto senza farsi scoprire

Pubblicato su
di Emma Moretti

Nel nostro mondo iperconnesso, le app di messaggistica istantanea come WhatsApp sono diventati essenziali. Una caratteristica interessante di queste app è la possibilità di condividere la tua posizione con i tuoi contatti. Ma come individuare un contatto senza essere individuati? In questo articolo vi presentiamo un consiglio semplice ed efficace per raggiungere questo obiettivo.

Dov’è la funzionalità di localizzazione su WhatsApp?

Innanzitutto è bene ricordare che WhatsApp offre nativamente la possibilità di condividere la propria posizione geografica con i propri amici. Per arrivarci:

  • Apri un discussione individuale o gruppo nell’applicazione
  • Clicca sul pulsante “allegato” in basso a sinistra (simbolo 📎)
  • Seleziona l’opzione “Posizione”.

Tieni presente che questo metodo invia anche una notifica ai membri interessati per far loro sapere che stai condividendo la tua posizione. Pertanto, è essenziale trovare un modo più discreto per localizzare un contatto senza attirare l’attenzione.

Leggi anche :  Ecco le 3 piante aromatiche da mettere vicino alle finestre quest'estate per tenere lontane le zanzare

Come localizzare un contatto con discrezione?

La parola chiave per riuscire in questa manovra è riservatezza. Ecco alcuni passaggi da seguire per individuare un contatto WhatsApp senza destare sospetti:

Passaggio 1: crea una nuova chat di gruppo

Per evitare che i membri della chat vengano informati delle tue intenzioni, crea un nuovo gruppo WhatsApp. Assicurati di aggiungere solo il contatto che desideri individuare e un altro account personale (o quello di un amico di cui ti fidi) per non destare sospetti.

Passaggio 2: condividi la tua posizione con il gruppo

Una volta creato il gruppo, segui gli stessi passaggi di prima per condividere la tua posizione, ma questa volta all’interno del gruppo appena creato:

  • Clicca sul pulsante “allegato” in basso a sinistra (simbolo 📎)
  • Seleziona l’opzione “Posizione”.

Per rimanere discreto, puoi scegliere di condividere una “posizione in tempo reale” per un breve periodo di tempo – ad esempio, sarà sufficiente un minuto.

Passaggio 3: chiedi gentilmente al contatto di condividere la sua posizione

L’obiettivo qui è convincere il tuo contatto a condividere anche la sua posizione in questo piccolo gruppo, senza attirare la sua attenzione sul fatto che stai cercando di conoscere la sua posizione precisa. Per raggiungere questo obiettivo è possibile utilizzare varie strategie, ad esempio:

  1. Fallo sembrare un semplice controllo tecnico (“Sto riscontrando problemi con la funzionalità di localizzazione di WhatsApp – puoi provare a condividere rapidamente la tua posizione per vedere se funziona)? Grazie ! “)
  2. Presenta una scusa plausibile per spiegare la tua richiesta (“Mi sono perso e il mio GPS non funziona: puoi condividere la tua posizione in modo che io possa identificarmi con te?”)
Leggi anche :  Usare il bicarbonato di sodio per la cura dei capelli: benefici e precauzioni

Passaggio 4: ottieni la posizione del contatto e termina la condivisione

Una volta che il tuo contatto accetta di condividere la sua posizione, otterrai le informazioni che stai cercando. È importante interrompere rapidamente la condivisione della posizione in tempo reale per evitare di destare sospetti:

  • Nella chat di gruppo, tocca “Interrompi condivisione” o “Interrompi condivisione” sotto la tua posizione
  • Consiglia inoltre al tuo contatto di interrompere la condivisione della propria posizione, ad esempio sostenendo che il problema riscontrato sembra risolto da parte tua.

In questo modo sarai riuscito a ottenere con discrezione la posizione del tuo contatto.

Perché individuare un contatto WhatsApp?

Sebbene questo metodo possa essere utile in determinate situazioni, è fondamentale tenere presente che la localizzazione di un contatto non deve in nessun caso essere abusiva. Ecco alcuni esempi legittimi di utilizzo di questo trucco:

  • Resta informato sugli spostamenti di una persona cara che viaggia da sola, per motivi di sicurezza
  • Trova un amico durante una riunione all’aperto quando le comunicazioni sono difficili (concerti, dimostrazioni, ecc.)
  • Coordinare il viaggio di un gruppo durante un’escursione o attività organizzate insieme
Leggi anche :  Usare il bicarbonato di sodio per la cura dei capelli: benefici e precauzioni

In ogni caso, è importante rispettare la privacy di tutti e non tentare di rintracciare un contatto a meno che non si abbia un motivo legittimo.

Migliore pratica: informare il contatto della condivisione della posizione

Sebbene questo metodo ti permetta di rimanere discreto, è meglio informare il contatto interessato che hai avuto accesso alla sua posizione geografica. In effetti, ciò contribuirà a evitare qualsiasi malinteso e a creare fiducia all’interno della vostra relazione. Ad esempio, puoi menzionare queste informazioni in modo indiretto:

  • “Grazie per aver condiviso la tua posizione con me: mi ha aiutato a orientarmi rapidamente. »
  • “Ho ricevuto la tua posizione su WhatsApp: spero che tutto vada bene per te. »

Questo consiglio del 2024 ti permetterà di localizzare in modo discreto ed efficiente un contatto su WhatsApp senza destare sospetti. Tuttavia, assicurati sempre di rispettare la privacy degli altri e di utilizzare questa tecnica in modo responsabile.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » WhatsApp: il nuovo consiglio del 2024 per localizzare un contatto senza farsi scoprire