WhatsApp: ecco perché un esperto sconsiglia di inviare messaggi dopo le 22.00

Pubblicato su
di Emma Moretti

L’impiego di WhatsApp è quasi essenziale oggi, sia per comunicare con i propri cari, scambiare con i colleghi o condividere informazioni. Questa applicazione di messaggistica istantanea offre numerosi vantaggi e facilita notevolmente le nostre interazioni quotidiane. Un esperto però mette in guardia dall’invio di messaggi dopo le 22, scoprite le sue ragioni in questo articolo.

Lavoro notturno e vita privata

Per alcune persone, il lavoro spesso continua fino a tarda sera. È quindi comune vedere messaggi professionali inviati dopo le 22:00. Tuttavia, risulta che questa pratica può avere un impatto sul nostro benessere generale, in particolare in termini di qualità del sonno.

Disturbi del sonno

Gli esperti del sonno concordano sul fatto che l’esposizione alla luce blu degli schermi prima di andare a letto danneggia notevolmente la nostra capacità di addormentarci. In effetti, questa luce ha l’effetto di sopprimere la produzione di melatoninaormone responsabile della regolazione del sonno.

Leggi anche :  5 consigli facili ed efficaci per perdere il grasso della pancia dopo i 40 anni!

Inoltre, gli argomenti discussi in queste conversazioni a volte possono causare stress o preoccupazione, ostacolando la nostra capacità di rilassarci e goderci appieno una buona notte di sonno.

Rispetto della privacy e dei tempi di riposo

Anche inviare messaggi dopo le 22 può essere visto come un’intrusione nella privacy del proprio interlocutore. Tutti hanno bisogno di rilassarsi alla fine della giornata e ricaricare le batterie per essere pronti ad affrontare il giorno successivo.

È quindi importante rispettare questo tempo di riposo e non sollecitare costantemente i propri cari o i colleghi.

WhatsApp: ecco perché un esperto sconsiglia di inviare messaggi dopo le 22.00
WhatsApp: ecco perché un esperto sconsiglia di inviare messaggi dopo le 22.00

La scarsa qualità degli scambi tardivi

Comunicare tardi spesso porta a:

  • Risposte meno ponderate e più spontanee,
  • Difficoltà a sintetizzare le idee,
  • Mancanza di attenzione alle risposte ricevute.

Quindi, oltre a compromettere il nostro benessere generale e la nostra privacy, l’invio di messaggi dopo le 22:00 si traduce in una comunicazione meno efficace per te e i tuoi interlocutori.

Leggi anche :  L’avocado è davvero il miglior alleato della salute per perdere peso?

Influenza delle emozioni sulla comunicazione

Inoltre, è noto che le emozioni si esacerbano alla fine della giornata, in particolare a causa della stanchezza accumulata. La discussione rischia quindi di prendere una durata maggiore emozionale che razionalecon la conseguenza di un potenziale malinteso tra le parti interessate.

Ciò può avere un impatto sulle relazioni professionali o personali, soprattutto quando si discutono argomenti delicati.

Adottare buone pratiche: alternative e raccomandazioni

Esistono però delle alternative per non cedere alla voglia di chattare su WhatsApp dopo le 22:

  • Scrivi le tue idee : Se tendi a pensare a cose importanti a fine giornata, prenditi qualche minuto per scriverle ed evitare di dimenticarle. Questo ti permetterà anche di avvicinarti a loro con la testa riposata il giorno successivo,
  • Preferire fissare appuntamenti telefonici : Potrebbe essere interessante programmare un tempo dedicato per discutere argomenti importanti con il tuo interlocutore, questo ti darà la possibilità di condividere i tuoi pensieri con più calma,
  • Utilizza la modalità silenziosa o aereo sul tuo smartphone : Per evitare la tentazione di rispondere ai messaggi in ritardo, non esitare a mettere il telefono in modalità silenziosa o aereo non appena vai a letto. Il tuo sonno sarà solo migliore.
Leggi anche :  Il consiglio da geek per evitare di essere spiati sul tuo smartphone e tutelare la tua privacy

Limita le notifiche

Un’altra opzione potrebbe essere quella di disattivare le notifiche di alcune app di messaggistica durante la sera, così da permetterti di rimanere concentrato sulle tue attività senza essere costantemente sollecitato dai messaggi notturni.

Inviare messaggi dopo le 22 può avere diversi impatti negativi sulla nostra salute, sulla nostra privacy e sulla qualità dei nostri scambi con gli altri. Prendere coscienza di questi effetti dannosi e adottare buone pratiche per evitare di cedere alla tentazione è il modo migliore per preservare il nostro benessere generale.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Pagina principale » Notizie » WhatsApp: ecco perché un esperto sconsiglia di inviare messaggi dopo le 22.00