Togliere una macchia di sangue: 3 consigli della nonna che funzionano davvero!

Pubblicato su
di Emma Moretti

Ritrovarsi con a macchia di sangue su vestiti, biancheria da letto o mobili non è raro. Basta un piccolo taglio o semplicemente un incidente domestico per creare questo inconveniente. Niente panico, ci sono i consigli della nonna che funzionano davvero per rimuovere queste macchie e far sembrare nuove le tue cose.

1. Acqua fredda e sale: il binomio vincente

Innanzitutto, prima di utilizzare qualsiasi tecnica per rimuovere la macchia, ricordatevi di controllare le indicazioni riportate sull’etichetta degli indumenti per non causare più danni del previsto. Torniamo alla nostra prima soluzione.

Uno dei rimedi più diffusi per rimuovere una macchia di sangue è utilizzare acqua fredda e sale. Questa miscela è davvero efficace grazie alle sue proprietà abrasive e permette quindi di rimuovere facilmente la macchia.

  1. Fai scorrere l’acqua fredda sulla macchia di sangue. È importante non usare acqua calda perché potrebbe fissare ulteriormente la macchia
  2. Creare un pasta di sale in una ciotola (mescolando sale e acqua)
  3. Applicare questa pasta sulla macchia
  4. Lasciare agire qualche minuto
  5. Sciacquare poi con acqua fredda lavare secondo le istruzioni dell’indumento.
Leggi anche :  Basta un drink per eliminare (per sempre) le zanzare!

Questo suggerimento è semplice e richiede solo pochi minuti del tuo tempo. Se la macchia persiste dopo questo primo tentativo, ripetere il procedimento per rimuovere definitivamente la macchia.

2. Talco o bicarbonato: un metodo economico

Se non hai sale a portata di mano, puoi utilizzare anche altri prodotti di uso quotidiano:

  1. Prima di tutto, devi asciugare quanto più sangue liquido possibile.
  2. Cospargere generosamente con borotalco (o bicarbonato di sodio se non ne hai) sulla macchia finché non sarà completamente coperta.
  3. Lasciare agire approssimativamente 30 minuti. Talco o bicarbonato di sodio assorbiranno il sangue,
  4. Eliminare delicatamente la polvere rimanente con uno spazzolino da denti usato o un panno morbido.
  5. Lavare normalmente, seguendo le raccomandazioni riportate sull’etichetta dell’indumento, del tessuto, ecc.

Questo consiglio è molto pratico e funziona particolarmente bene su superfici come i tessili, compresi i tappeti, ma anche i materassi e i divani.

Leggi anche :  I consigli efficaci della nonna per tenere lontane le formiche da casa

Attenzione

È importante notare che non vi è alcuna garanzia che questi suggerimenti funzionino al 100% su ogni superficie e su ogni macchia di sangue. Alcuni sono più testardi e richiedono un trattamento professionale.

3. Sapone di Marsiglia: un metodo tradizionale efficace

Tra le tecniche della nonna che si sono affermate, il sapone di Marsiglia è sicuramente una delle migliori per rimuovere vari tipi di macchie, soprattutto quelle di sangue.

  1. Bagna l’area macchiata con acqua fredda,
  2. Prendine un pezzo Il sapone di Marsiglia e strofinare energicamente sulla macchia fino a creare una pasta;
  3. Lasciare riposare l’impasto per qualche minuto (circa 5 min);
  4. Sciacquare in acqua fredda quindi lavare seguendo le raccomandazioni riportate sul capo o sul supporto secondo l’etichetta;

Questo è un consiglio semplice ma molto efficace per trattare molti tipi di macchie ostinate, compreso il sangue. Questo metodo è vantaggioso anche perché il sapone di Marsiglia è naturale, economico e multifunzionale.

Leggi anche :  Basta un drink per eliminare (per sempre) le zanzare!

Combatti rapidamente le macchie di sangue

Il modo migliore per evitare che queste macchie antiestetiche si depositino in profondità nei tessuti è reagire rapidamente! Più invecchiano, più sarà difficile combatterli. Quindi, agisci il prima possibile!

I tre consigli della nostra nonna che funzionano davvero per togliere una macchia di sangue sono: usare acqua fredda e sale, usare borotalco o bicarbonato e infine usare il sapone di Marsiglia. Questi metodi sono economici, semplici da eseguire e vi permetteranno di dare una seconda vita ai vostri tessuti e alle vostre superfici.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Togliere una macchia di sangue: 3 consigli della nonna che funzionano davvero!