Questo fantastico consiglio della nonna ti permette di avere denti più bianchi del bianco!

Pubblicato su
di Emma Moretti

Probabilmente l’hai sentito fragole sono associati ad avere denti bianchi e scintillanti, ma funziona davvero? In questo articolo scoprirai la verità dietro questo fantastico consiglio della nonna.

Le origini di questo trucco ancestrale

Secondo la ricerca, l’uso delle fragole per lo sbiancamento dei denti risale al XVIII secolo. Il metodo prevedeva di schiacciare i frutti e applicarli sui denti per rimuovere le macchie scure e ripristinare il loro splendore naturale. Da allora il trucco della nonna persiste e la gente sostiene che funzioni davvero. Ma perché le fragole sono considerate un rimedio efficace per avere denti più bianchi? Diamo uno sguardo più da vicino a questo.

Leggi anche :  Modi efficaci per eliminare definitivamente le occhiaie

I componenti della fresa responsabili dello sbiancamento dei denti

Acido malico

Le fragole sono ricche di acido malico, che si trova naturalmente in molti frutti. L’acido malico è un alfa idrossiacido (AHA), noto per le sue proprietà esfolianti e detergenti. Agisce eliminando lo sporco, i furfuri e le cellule morte. Per quanto riguarda i denti, aiuta a eliminare le macchie superficiali causate da cibi e bevande.

Pertanto, utilizzando le fragole per sbiancare i denti, beneficiamo di queste proprietà esfolianti che possono raggiungere la superficie del dente grazie ad un meccanismo enzimatico. L’acido malico aiuta quindi a pulire lo smalto senza danneggiare i tessuti dentali.

Vitamina C

Oltre all’acido malico, le fragole contengono anche una buona quantità di vitamina C. La vitamina C è un potente antiossidante che aiuta a prevenire l’accumulo di placca e lo sviluppo del tartaro. Inoltre, aiuta a rafforzare le gengive e a mantenere una buona salute orale.

Questo fantastico consiglio della nonna ti permette di avere denti più bianchi del bianco!
Questo fantastico consiglio della nonna ti permette di avere denti più bianchi del bianco!

Come utilizzare le fragole per lo sbiancamento naturale dei denti?

Fragole intere o schiacciate

Uno dei modi semplici e naturali per utilizzare le fragole per lo sbiancamento dei denti è semplicemente mangiare questi deliziosi frutti. Mordendo una fragola soda e succosa, aiuti a pulire i denti mentre ti godi uno spuntino nutriente.
Se preferisci un approccio più concentrato, schiaccia alcune fragole e applicale direttamente sui denti. Lasciarli agire per qualche minuto e poi sciacquare accuratamente la bocca. Si consiglia di ripetere questo processo una volta alla settimana per ottenere risultati ottimali.

Leggi anche :  Caffè ai cereali, l'alternativa dimagrante alla caffeina per una pancia piatta

Miscela fatta in casa con bicarbonato di sodio

Per chi cerca una soluzione per lo sbiancamento dei denti ancora più efficace, crea la tua miscela fatta in casa con fragole e bicarbonato di sodio. Le proprietà esfolianti dell’acido malico combinate con l’azione sbiancante naturale del bicarbonato di sodio possono fornire risultati sorprendenti. Ecco come farlo:

  • Schiaccia una o due fragole mature in una ciotola.
  • Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio.
  • Mescolare fino a formare un impasto.
  • Lavatevi i denti con questa miscela per 2 o 3 minuti, evitando di premere troppo forte per non irritare le gengive.
  • Sciacquare accuratamente la bocca con acqua.

Questo trattamento domiciliare deve essere utilizzato con cautela e moderazione, per non danneggiare lo smalto dei denti.

Altri consigli per ottenere e mantenere i denti bianchi

Oltre a questo fantastico ma efficace consiglio sulle fragole, ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi che ti aiuteranno a mantenere un bel sorriso e ad avere denti più bianchi:

  • Lavati i denti regolarmente e correttamente, utilizzando uno spazzolino morbido e un buon dentifricio al fluoro.
  • Mangia cibi crudi e ricchi di fibre, come frutta e verdura croccanti, che ti aiuteranno a pulire i denti.
  • Abbi cura di lavarti bene i denti dopo aver consumato bevande macchianti come caffè, tè o vino rosso.
  • Visita regolarmente il tuo dentista per una pulizia professionale e un adeguato monitoraggio delle condizioni di denti e gengive.
Leggi anche :  Caffè ai cereali, l'alternativa dimagrante alla caffeina per una pancia piatta

Tieni presente che, sebbene questa punta di fragola possa essere utile per rimuovere le macchie superficiali sui denti, non può sostituire un trattamento sbiancante professionale effettuato da un dentista. Tuttavia, è sempre interessante provare questo rimedio naturale ancestrale per completare la propria igiene orale quotidiana per ottenere e mantenere denti più bianchi e luminosi.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Questo fantastico consiglio della nonna ti permette di avere denti più bianchi del bianco!