Questa terribile abitudine quotidiana che tutti abbiamo è peggio che leccare il WC

Pubblicato su
di Emma Moretti

Noi tutti abbiamo abitudini quotidiane, alcuni buoni o necessari e altri che potrebbero essere considerati cattivi. Una di queste cattive abitudini, in particolare, è qualcosa che tutti noi facciamo inconsciamente ogni giorno ed è peggio che leccare i gabinetti – un pensiero disgustoso di per sé. In questo articolo sveliamo questa cattiva abitudine e diamo alcuni consigli per smettere di praticarla.

Rivelazione di questa terribile abitudine quotidiana

Probabilmente ti starai chiedendo quale potrebbe essere questa terribile abitudine quotidiana in questione? Preparatevi a rimanere sorpresi: è semplicemente il fattousare il cellulare in bagno. Sì, sembra innocente e molti di noi lo fanno senza pensarci, ma lo schermo del tuo smartphone ospita un gran numero di batteri e germi dannosi che possono facilmente contaminare le tue mani e tutto ciò che tocchi dopo.

Batteri presenti sugli schermi dei nostri smartphone

Diversi studi hanno dimostrato che gli schermi degli smartphone sono ricoperti di batteri e germi provenienti da varie fonti. Le ragioni principali di ciò sono:

  1. Contatto costante con le nostre mani che spesso trasportano batteri e germi.
  2. I nostri telefoni vengono raramente puliti o disinfettati.
  3. Riporre gli smartphone in luoghi poco igienici come tasche, portamonete o cartelle crea un clima ideale per la proliferazione di batteri e germi.
Leggi anche :  Questi semi germogliati sono eccezionali per eliminare il grasso addominale

Quindi, utilizzando il telefono quando si va in bagno, rischiamo di contaminare il nostro dispositivo con batteri che potrebbero causare diversi problemi di salute. Inoltre, questi stessi batteri si diffondono poi a tutto ciò che tocchiamo dopo aver lasciato il bagno: maniglie delle porte, interruttori della luce, tastiere dei computer, ecc.

Questa terribile abitudine quotidiana che tutti abbiamo è peggio che leccare il WC
Questa terribile abitudine quotidiana che tutti abbiamo è peggio che leccare il WC

Le nostre cattive abitudini riguardo all’igiene della toilette

L’abitudine di usare il cellulare in un angolo non è l’unica cattiva pratica in termini di igiene. Ecco alcuni altri comportamenti comuni che possono contribuire alla crescita di batteri pericolosi:

  • Lasciare oggetti personali, come un telefono cellulare o uno spazzolino da denti, esposti alle particelle sospese nell’aria provenienti dalla toilette durante lo scarico.
  • Dimenticare di lavarsi correttamente le mani dopo aver usato il bagno.
  • Pulisci le mani con un asciugamano riutilizzabile anziché con un dispenser di carta usa e getta.
  • Prenditi il ​​tuo tempo per lavarti le mani o risciacquarle superficialmente.
Leggi anche :  Che cosa è questo miracoloso smacchiatore di cui tutti parlano su Tiktok?

Come prevenire la contaminazione incrociata con i nostri smartphone

Per evitare che il nostro telefono diventi un terreno fertile per i batteri durante l’utilizzo in bagno, è essenziale adottare alcune buone pratiche igieniche:

  1. Non usare il cellulare in bagno : sembra ovvio ma è il modo più semplice per evitare contaminazioni. Lascia da parte il cellulare quando vai in bagno e resisti alla tentazione di controllarlo mentre lo fai.
  2. Pulisci e disinfetta regolarmente il tuo smartphone : abituati a pulire settimanalmente il tuo cellulare utilizzando un prodotto specifico per touch screen. Assicurati anche di disinfettare il caricabatterie e le cuffie che sono anche vettori di batteri.
    Utilizzare salviette o kit detergenti pre-imbevuti per una facile manutenzione.
  3. Avere una buona igiene delle mani in generale : lavarsi regolarmente le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi e, se necessario, utilizzare un gel idroalcolico. Ciò non solo ridurrà il rischio di contaminazione incrociata con il tuo cellulare, ma anche con qualsiasi superficie che tocchi quotidianamente.
Leggi anche :  Che cosa è questo miracoloso smacchiatore di cui tutti parlano su Tiktok?

Le conseguenze sulla nostra salute

L’uso sistematico dei nostri cellulari in bagno e la mancanza di igiene generale possono avere diversi effetti sulla nostra salute. Dalle lievi infezioni gastrointestinali alle gravi intossicazioni alimentari, compresi problemi della pelle come l’acne e persino infezioni polmonari.

Bisogna tenere conto che le conseguenze potrebbero essere più gravi nelle persone immunocompromesse o affette da malattie croniche: bambini, donne incinte, anziani e malati di cancro, in particolare.

La consapevolezza di questi potenziali rischi legati a questo innocuo gesto quotidiano è un primo passo verso una migliore igiene. L’obiettivo è ovviamente quello di preservare la propria salute e anche quella di chi ci circonda riducendo la diffusione di batteri e infezioni di varia origine.

Agiamo insieme per la pulizia

Meglio affrontare questi pericoli adottando poche semplici regole per limitarne la diffusione. In questo modo potremo conservare al meglio il nostro cellulare, senza correre tutti questi rischi inutili.

Quindi la prossima volta che sarai tentato di usare il tuo smartphone in bagno, non farlo! Il modo migliore per proteggere la tua salute e quella di chi ti circonda è mantenere alcune abitudini pulite al di fuori di questo spazio intimo. Dopotutto, anche se la tecnologia è una parte importante della nostra vita, ci sono sicuramente momenti e luoghi a cui non appartiene.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Questa terribile abitudine quotidiana che tutti abbiamo è peggio che leccare il WC