Nuova funzione WhatsApp: finalmente puoi attivarla con questo suggerimento, che farà la gioia degli appassionati di foto!

Pubblicato su
di Emma Moretti

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, continua ad evolversi per fornire un’esperienza migliore ai suoi utenti. Ultima novità ad oggi, la nuova funzione che consente di ottimizzare la qualità di foto e video che invii ai tuoi contatti. In questo articolo ti spieghiamo come attivare questa funzione per sfruttare appieno le tue conversazioni.

Niente più foto sfocate o pixelate su WhatsApp

Avere numerosi scambi con i nostri cari, condividere ricordi, inviare video divertenti… sono tutte cose che amiamo fare ogni giorno su WhatsApp. Tuttavia, a volte è successo questo la qualità delle foto e dei video condivisi lascia a desiderare.

La nuova opzione che cambierà la tua esperienza utente

Con l’ultimo aggiornamento dell’applicazione, gli sviluppatori hanno pensato agli amanti delle belle immagini offrendo una nuova opzione per regolare automaticamente la qualità dei media inviati. Questa funzionalità è particolarmente interessante se si sa che WhatsApp solitamente comprime i file multimediali prima di inviarli, in modo da risparmiare spazio di archiviazione e garantire una trasmissione rapida.

Leggi anche :  8 consigli per affrontare gli esami scolastici con serenità e benessere

Grazie a questa novità potrai scegliere tra diversi livelli di qualità per le tue foto e i tuoi video. Naturalmente questo miglioramento può andare a vantaggio anche dei destinatari dei vostri messaggi, che riceveranno immagini più nitide e filmati fedeli all’originale.

Come attivare la nuova funzionalità su WhatsApp?

Per sfruttare appieno questo aggiornamento, dovrai prima assicurati di avere la versione più recente dell’applicazione. Puoi verificarlo facilmente accedendo allo Store del tuo smartphone (App Store o Google Play) e visualizzando la pagina WhatsApp. Se è disponibile un aggiornamento, non esitate a installarlo.

Nuova funzione WhatsApp: finalmente puoi attivarla con questo suggerimento, che farà la gioia degli appassionati di foto!
Nuova funzione WhatsApp: finalmente puoi attivarla con questo suggerimento, che farà la gioia degli appassionati di foto!

Passaggi per regolare la qualità dei tuoi contenuti multimediali

  1. Apri l’app WhatsApp sul tuo telefono.
  2. Cliccare quindi sull’icona “Impostazioni” (o “Parametri” a seconda della versione), rappresentata da un ingranaggio.
  3. Dal menu visualizzato, seleziona l’opzione “Archiviazione e dati”.
  4. Verrà quindi visualizzata la sezione “Qualità dei media inviati”. Qui puoi scegliere tra tre livelli di compressione:
    • Automatico : Questa è l’impostazione predefinita dell’applicazione, che adatta la qualità in base alla dimensione del file e alla velocità di connessione.
    • Media : in questa modalità la qualità è leggermente superiore a quella offerta in automatico, senza alterare significativamente la velocità di trasmissione.
    • Alto: Questo livello di qualità consente di inviare immagini e video con rendering ottimale, eventualmente a scapito del tempo di invio e dello spazio di archiviazione richiesto.
  5. Tutto quello che devi fare è selezionare la modalità più adatta a te, in base alle tue priorità ed esigenze in termini di qualità e velocità.
Leggi anche :  Modi efficaci per eliminare definitivamente le occhiaie

Non esitare a provare le diverse modalità per trovare quella più adatta a te. Tieni presente, tuttavia, che L’accesso a questa nuova funzionalità può variare in base al Paese o alla versione dell’app. È quindi possibile che alcune persone non ne traggano ancora beneficio.

Bonus: un avviso per rimanere vigili sulla riservatezza

Oltre a questa novità in termini di qualità multimediale, WhatsApp ha recentemente integrato anche un avviso che ti informa quando la tua conversazione non è completamente sicura. Infatti, se uno dei tuoi contatti utilizza una vecchia versione dell’applicazione o un dispositivo obsoleto, la crittografia end-to-end potrebbe essere compromessa.

Quindi, in caso di rischio per la riservatezza dei tuoi scambi, vedrai apparire un piccolo scudo con un punto esclamativo nella barra in alto della tua conversazione. Una volta informato di questo potenziale rischio, sta a te decidere se continuare o meno la discussione o incoraggiare il tuo contatto ad aggiornare la propria domanda.

Leggi anche :  Caffè ai cereali, l'alternativa dimagrante alla caffeina per una pancia piatta

WhatsApp continua quindi la sua ricerca di miglioramento costante per offrire ai propri utenti un’esperienza sempre più user-friendly, fluida e sicura. Non c’è dubbio che il team di sviluppo continuerà a proporre innovazioni per rendere questa applicazione ancora più essenziale nella nostra vita quotidiana.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Nuova funzione WhatsApp: finalmente puoi attivarla con questo suggerimento, che farà la gioia degli appassionati di foto!