Metti queste 2 piante nella tua casa e dì addio a zanzare e mosche

Pubblicato su
di Emma Moretti

Avere zanzare e mosche in casa può essere estremamente fastidioso, soprattutto durante i mesi estivi. Fortunatamente esiste una soluzione naturale ed efficace per respingere questi insetti dannosi: integra alcune piante nei tuoi interni.

In questo articolo vengono presentate due piante particolarmente efficaci per respingere zanzare e mosche, che puoi posizionare in casa per godere di un ambiente più gradevole:

  1. Citronella (Cymbopogon)
  2. Geranio rosa (Pelargonium graveolens)

La citronella, il nemico naturale delle zanzare

Originaria dell’Asia, la citronella è nota per le sue proprietà repellenti contro le zanzare. Questa pianta infatti emana un odore caratteristico che respinge naturalmente questi insetti dannosi. Aggiungendo questa pianta alla tua decorazione d’interni, beneficerai di una soluzione semplice ed economica per proteggere la tua casa.

Leggi anche :  Che cosa è questo miracoloso smacchiatore di cui tutti parlano su Tiktok?

Le sue diverse varietà per tutti i gusti

Esistono diverse varietà di citronella con proprietà simili:

  • Citronella asiatica (Cymbopogon nardus): un grande classico dal fogliame verde e fine, si adatta facilmente ad un vaso per interni.
  • Citronella indiana (Cymbopogon flexuosus): dal profumo più intenso e dalle foglie grandi, è ideale all’aperto, sul balcone o sul terrazzo.

In ogni caso, assicurati di fornire alla tua citronella abbastanza luce affinché possa crescere e diffondere il suo profumo in modo efficace.

Metti queste 2 piante nella tua casa e dì addio a zanzare e mosche
Metti queste 2 piante nella tua casa e dì addio a zanzare e mosche

Come mantenere la citronella?

La citronella è una pianta facile da coltivare e che richiede poca manutenzione:

  • Innaffiare regolarmente senza lasciare ristagnare l’acqua
  • Posizionatela in una zona ben illuminata, senza troppa luce solare diretta.
  • Potare leggermente le punte delle foglie per stimolare la crescita

Geranio rosa, un altro alleato contro gli insetti dannosi

Il geranio rosa, conosciuto anche come geranio bourbon, è una pianta nota per il suo effetto repellente contro mosche e zanzare. Originaria del Sud Africa, questa specie ornamentale fiorisce generosamente ed emana un gradevole profumo di limone che respinge gli infestanti.

Leggi anche :  Questo esercizio giapponese potrebbe aiutarti a perdere 5 chili in un solo mese

I suoi numerosi vantaggi per interni ed esterni

Oltre al suo potere anti-insetto, il geranio rosa presenta numerosi vantaggi:

  • Fioritura abbondante dalla primavera all’autunno
  • Fiori di vari colori, che vanno dal rosa chiaro al rosso scuro
  • Una fragranza gradevole e persistente che profuma delicatamente l’aria dell’ambiente.

Il geranio rosa trova il suo posto sia in interni che in esterni e si adatta facilmente a diverse situazioni. Può essere coltivata in vaso o direttamente in terra per beneficiare delle sue virtù su un terrazzo, un balcone o anche una finestra.

Tutto il necessario per coltivare con successo i gerani rosa

Il geranio rosa ha bisogni semplici per prosperare:

  • Un’esposizione luminosa con poche ore di sole al giorno
  • Terreno drenante e ricco di compost (in vaso utilizzare un composto per gerani)
  • Innaffiature regolari, senza eccessi d’acqua, soprattutto nei periodi caldi.
Leggi anche :  Questi semi germogliati sono eccezionali per eliminare il grasso addominale

È importante potare regolarmente il geranio rosa per favorire la crescita di nuovi rami e mantenerne così la forma e l’efficacia contro gli insetti dannosi.

Altre piante utili contro zanzare e mosche

Oltre alla citronella e al geranio rosa, puoi aggiungere alla tua casa altre piante repellenti per zanzare e mosche:

  • Basilico (Ocimum basilicum): questa pianta aromatica allontana le mosche grazie al suo forte profumo. Può essere coltivato in vaso sul davanzale di una finestra.
  • Palude dei Cappuccini (Tropaeolum majus): questa pianta rampicante emana un odore che respinge gli insetti. Può essere coltivata in vaso o in piena terra, in giardino o sul terrazzo.

Disponendo con cura queste piante in casa, beneficerete di un vero e proprio scudo naturale contro le persone indesiderate. Di’ addio a zanzare e mosche godendo di un ambiente più piacevole e armonioso!

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Metti queste 2 piante nella tua casa e dì addio a zanzare e mosche