Le 6 tradizioni più pazze del mondo per festeggiare il nuovo anno

Pubblicato su
di Emma Moretti

Ogni anno il passaggio al nuovo anno è un evento atteso e celebrato in tutto il mondo. I paesi hanno le proprie usanze per celebrare questo cambiamento simbolico, che vanno dai semplici fuochi d’artificio e brindisi con champagne a rituali molto più eccentrici. Dai un’occhiata a questi 6 Tradizioni di Capodanno particolarmente sorprendentiche riflettono la diversità culturale del nostro pianeta.

1. In Italia buttare i mobili dalla finestra

Il Capodanno in Italia può essere molto rumoroso, soprattutto in alcune città come Napoli. Lì, infatti, è consuetudine pulire a fondo la propria casa prima del nuovo anno, per fare tabula rasa del passato e accogliere fortuna e prosperità. Questa grande pulizia a volte assume una svolta spettacolare, poiché alcuni residenti preferiscono sbarazzarsi dei loro vecchi mobili gettandoli… la finestra ! Si consiglia quindi di camminare con attenzione nei pressi degli edifici, altrimenti si rischia di beccarsi in testa un vecchio televisore, ricordo indelebile di questa tradizione unica.

Leggi anche :  WhatsApp: la messaggistica aprirà alla concorrenza da marzo 2024

2. Mangia 12 uva in 12 secondi in Spagna

In Spagna, la tradizione di Campanadas di fine anno è parte integrante dei festeggiamenti di Capodanno e consiste nel mangiare 12 acini d’uva, uno per ogni campana, a mezzanotte, nell’arco di 12 secondi! Gli spagnoli credono che questa pratica li porterà fortuna e prosperità per ogni mese dell’anno successivo. Questa usanza, che risale al XIX secolo, è oggi celebrata in tutto il Paese, sia nelle pubbliche piazze che nelle case.

3. Bagno di ghiaccio di Capodanno nei Paesi Bassi

Nei Paesi Bassi, molte persone coraggiose si avventurano nelle gelide acque del Mare del Nord durante il tradizionale “Nieuwjaarsduik” (“Tuffo di Capodanno” in olandese). Questa usanza consiste nel tuffarsi in acqua dalle spiagge del paese per poterlo fare simbolicamente lava via i peccati e le preoccupazioni dell’anno passato. Diverse città e villaggi organizzano bagni collettivi, dove i partecipanti, spesso indossando un cappello natalizio, sfidano il freddo gelido per iniziare l’anno in grande stile.

Leggi anche :  Questo ingrediente magico attirerà molti uccelli nel tuo giardino nel marzo 2024

4. Colori fortunati in Brasile

Scegli il tuo colore per Capodanno

In Brasile la superstizione sui colori è molto presente durante il Capodanno. I brasiliani, infatti, indossano abiti di colori specifici a seconda delle benedizioni che desiderano ricevere per l’anno che inizia. IL bianco simboleggia la pace, rosso amo il GIALLO e il D’oro ricchezza, mentre Verde rappresenta la speranza.

La tradizione dei nastri Bofete

D’altra parte, possiamo osservare anche in Brasile l’usanza dei nastri Bofete. A mezzanotte è di buon auspicio legare un nastro al polso mentre si esprime un desiderio. Quando si realizza in modo naturale, il tuo desiderio dovrebbe realizzarsi nel prossimo anno.

5. La corsa delle valigie in Colombia

In Colombia, chi sogna di viaggiare durante il Capodanno non esita a tirare fuori la valigia e correre per le strade a mezzanotte! Questa tradizione originale, chiamata “la piazza delle maletas”dovrebbe portare fortuna a chi vi partecipa e garantire loro numerosi viaggi durante l’anno.

Leggi anche :  Questo ingrediente magico attirerà molti uccelli nel tuo giardino nel marzo 2024

6. Statue di spaventapasseri bruciate in Ecuador

Per celebrare il passaggio al nuovo anno, gli abitanti di alcuni villaggi dell’Ecuador fanno effigi di cartapesta, rappresentanti di personaggi storici o popolari. Questi “viejos” (“vecchio” in spagnolo) simboleggiano i problemi e le disgrazie dell’anno passato. A mezzanotte esatta, queste effigi vengono poi poste nelle strade o nei parcheggi e bruciato per allontanare gli spiriti maligni e ricominciare da capo il nuovo anno.

Queste 6 folli tradizioni dimostrano la ricchezza culturale e la creatività delle persone di tutto il mondo quando si tratta di festeggiare il nuovo anno. Che si tratti di lanciare mobili dalla finestra, fare il bagno nell’acqua gelata o correre con le valigie, queste pratiche uniche spesso riflettono credenze ancestrali. e aspirazioni universali, come la pace, l’amore e la prosperità.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Le 6 tradizioni più pazze del mondo per festeggiare il nuovo anno