Come congelare gli avocado senza che diventino neri?

Pubblicato su
di Emma Moretti

L’avocado è un frutto delizioso e nutriente, ma ha la sfortunata tendenza a diventare nero rapidamente una volta tagliato. Ecco alcuni suggerimenti e tecniche per conservare gli avocado nel congelatore senza che diventino neri.

Il nocciolo e l’acidità: due fattori fondamentali per evitare l’annerimento

Per prima cosa capiamo perché gli avocado diventano neri. Il principale colpevole dell’annerimento dell’avocado è l’ossidazione, che si verifica quando la polpa del frutto entra in contatto con l’aria. Due fattori possono rallentare o impedire questa reazione: il nocciolo dell’avocado e l’acidità.

Il ruolo del nucleo

Il nocciolo dell’avocado può aiutare a prevenire l’annerimento se mantenuto intatto. Occupa infatti gran parte della superficie del frutto e limita quindi le zone esposte all’aria. Aiuta anche a mantenere una certa umidità intorno, che protegge anche la polpa. Tuttavia, il mantenimento del nucleo spesso non è sufficiente per prevenire completamente l’ossidazione.

Leggi anche :  I consigli efficaci della nonna per tenere lontane le formiche da casa

Aumenta l’acidità

Un altro consiglio è quello di aggiungere acido alla polpa dell’avocado, ad esempio sotto forma di succo di limone. L’acido citrico contenuto nel limone ha proprietà antiossidanti che possono rallentare la reazione di ossidazione e preservare il colore dell’avocado.

Metodi e consigli per congelare gli avocado senza che diventino neri

Una volta che hai imparato i fattori chiave di un avocado fresco, ecco alcuni metodi per conservarlo nel congelatore:

Congelare gli avocado interi con la buccia

Questo metodo è ideale se vuoi conservare il tuo avocado per un uso successivo ma non sai ancora come lo cucinerai. Per congelare un avocado intero, basta lavare il frutto in acqua fredda e asciugarlo accuratamente. Avvolgete quindi l’avocado nella pellicola trasparente, avendo cura di chiudere tutti i lati per evitare che l’aria entri in contatto con la polpa. Metti l’avocado avvolto in un sacchetto per il freezer o in un contenitore ermetico, quindi mettilo nel congelatore.

Leggi anche :  Basta un drink per eliminare (per sempre) le zanzare!

Congelare le fette di avocado

  1. Lavare e asciugare l’avocado.
  2. Tagliare l’avocado a metà e rimuovere il nocciolo.
  3. Usando un cucchiaio, rimuovi con attenzione la polpa dell’avocado, mantenendo la pelle.
  4. Tagliate la polpa a fettine sottili o secondo la vostra preferenza.
  5. Per proteggere le fette dall’ossidazione, immergerle nel succo di limone.
  6. Disporre le fette su una teglia ricoperta con carta da forno, evitando che si tocchino tra loro.
  7. Riponete la teglia nel congelatore per circa 30 minuti o fino a quando le fette saranno abbastanza dure da poter essere maneggiate senza rompersi.
  8. Infine, posiziona le fette congelate in un sacchetto per congelatore con chiusura a cerniera e rimettile nel congelatore. Non dimenticare di etichettare la confezione con la data per facilitare il monitoraggio della durata di conservazione.

Frullare l’avocado prima di congelarlo

Per questa tecnica, tagliare l’avocado a metà, togliere il nocciolo ed estrarre la polpa con un cucchiaio. Mescolare l’avocado con un po’ di succo di limone, quindi frullarlo con una forchetta o un frullatore. Aggiungine un po’ di piùacetato se necessario regolare l’acidità ed evitare così la annerimento. Quindi trasferisci la purea in un sacchetto per congelatore e assicurati di rimuovere quanta più aria possibile quando chiudi il sacchetto. Puoi anche utilizzare gli stampini per cubetti di ghiaccio per congelare la purea di avocado in porzioni individuali.

Leggi anche :  I consigli efficaci della nonna per tenere lontane le formiche da casa

Come scongelare gli avocado dopo averli conservati?

Quando sei pronto per utilizzare gli avocado congelati, trasferiscili semplicemente dal congelatore al frigorifero e lasciali scongelare lentamente per alcune ore. Un’altra opzione è scongelarli velocemente mettendoli sotto un getto di acqua fredda.

La consistenza degli avocado può cambiare leggermente dopo il congelamento, quindi è meglio utilizzarli in ricette che non richiedono una consistenza solida, come frullati, puree o guacamole.

D’ora in poi non dovrai più preoccuparti che i tuoi avocado diventino neri quando li congeli. Applica questi suggerimenti e tecniche per goderti frutti verdi deliziosi e saporiti tutto l’anno!

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Come congelare gli avocado senza che diventino neri?