Chiave rotta nella serratura: 4 consigli per toglierla e non chiamare il fabbro

Pubblicato su
di Emma Moretti

Stai per aprire la tua porta quando all’improvviso accade l’inimmaginabile: la tua chiave si rompe nella serratura. Niente panico ! Ecco 4 consigli semplici ed efficaci per togliere un pezzo di chiave incastrato in una serratura senza dover ricorrere subito a un professionista.

1. Utilizzare una pinzetta o una pinzetta piatta

Se il pezzo chiave è accessibile e leggermente rialzato, è sufficiente utilizzare una pinzetta o una pinza piatta per afferrarlo delicatamente ed estrarlo dalla serratura. Attenzione però a non esercitare troppa pressione sul pezzo di chiave, che potrebbe scivolare ulteriormente nella serratura e complicare la situazione.
Assicuratevi inoltre di garantire il corretto allineamento dei perni per facilitare questo intervento. A tale scopo è possibile inserire un piccolo cacciavite a testa piatta o un oggetto simile nella fessura superiore della serratura e premere delicatamente verso il basso.

Leggi anche :  Stermina tutte le cimici dei letti con questo consiglio gratuito di un esperto

Nota :

Non è necessario forzare o ruotare la serratura quando si tenta di rimuovere la chiave rotta; ciò potrebbe danneggiare il meccanismo.

2. Adesione al cablaggio con un estrattore chiave

Quando il pezzo della chiave è completamente inserito nella serratura e inaccessibili con le pinze, è possibile utilizzare un estrattore chiave. È un piccolo strumento, solitamente in acciaio inossidabile, con un gancio in punta.
Segui questi passaggi per usarlo:

  1. Inserire con cautela l’estrattore chiave accanto al pezzo incastrato, il gancio punta verso il frammento della chiave.
  2. Applicare una leggera pressionequindi ruotare gradualmente l’utensile in modo che il gancio si agganchi al pezzo di chiave.
  3. Tirare delicatamente sull’estrattore per estrarre il pezzo di chiave rotta.

Questo metodo potrebbe richiedere diversi tentativi prima di rimuovere con successo il frammento di chiave bloccato. La pazienza è quindi essenziale!

Leggi anche :  WhatsApp: come sapere se sei bloccato da qualcuno?

3. Crea uno strumento di estrazione fatto in casa

Se non disponi di un estrattore di chiavi professionale, è possibile realizzare uno strumento di estrazione fatto in casa utilizzando una clip o una lama da sega sottile.

Crea un estrattore di chiavi con una graffetta

  • Apri una graffetta per ottenere uno stelo dritto e rigido.
  • Utilizzando una pinza, formare un piccolo gancio all’estremità del gambo.
  • Procedi come con un estrattore di chiavi professionale, inserendo la graffetta accanto al pezzo incastrato nella serratura e cercando di agganciare il frammento per estrarlo.

Realizza un estrattore di chiavi con una lama sottile

  • Scegli una lama per sega in metallo sottile, che potrai piegare leggermente senza rompersi.
  • Usando le pinze, forma un piccolo gancio su un’estremità della lama della sega.
  • Inserisci con attenzione la lama della sega nella serratura per evitare di danneggiare lo strumento fatto in casa o la serratura stessa.
  • Proprio come con gli altri metodi, prova ad agganciare delicatamente l’estremità della chiave e tira delicatamente per estrarre il frammento.
Leggi anche :  Stermina tutte le cimici dei letti con questo consiglio gratuito di un esperto

Ricorda che uno strumento fatto in casa ha maggiori probabilità di rompersioccorre quindi prestare particolare attenzione durante l’utilizzo per evitare ulteriori pezzi che ne compromettano l’estrazione.

4. Chiama un professionista, se necessario

Sebbene questi suggerimenti possano essere utili in molti casi, alcune situazioni richiedono l’intervento di un fabbro professionista. Se non riesci a rimuovere il pezzo di chiave rotto con le tecniche sopra menzionate, o temi che la serratura possa subire ulteriori danni, non esitare a chiamare uno specialista per risolvere il problema in tutta sicurezza e senza correre rischi inutili.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Chiave rotta nella serratura: 4 consigli per toglierla e non chiamare il fabbro