Bere in questo modo favorisce la comparsa delle rughe, secondo i dermatologi

Pubblicato su
di Emma Moretti

Sorseggiare una bevanda con la cannuccia è per molti un gesto quotidiano, tanto innocuo quanto igienico. Tuttavia, all’interno della comunità dermatologica si levano voci per mettere in guardia contro gli effetti poco conosciuti di questo atto banale. I dermatologi avvertono: l’abitudine di bere con la cannuccia potrebbe favorire la comparsa delle rughe. Ciò solleva interrogativi sulle conseguenze involontarie delle nostre abitudini di consumo sulla salute della pelle. Approfondiamo insieme questo argomento per capire perché e come questo semplice gesto potrebbe influenzare l’invecchiamento della nostra pelle.

Arricciatura delle labbra e formazione di rughe

Quando si parla di rughe l’immagine classica è quella delle linee di espressione che compaiono nel tempo sul nostro viso. Tuttavia, esiste un’altra fonte di questi segni dell’invecchiamento: abitudini gestuali. L’azione di bere con una cannuccia induce a specifica increspatura delle labbra, ripetuto ad ogni sorso. È proprio questo movimento che, nel tempo, può segnare la pelle.

Leggi anche :  Modi efficaci per eliminare definitivamente le occhiaie

Alcuni dermatologi paragonano questa azione all’esercizio dei muscoli intorno alla bocca, un esercizio che, se fatto troppo frequentemente, può lasciare segni permanenti sotto forma di rughe verticali, comunemente chiamate linee del fumatore o “codice a barre”. Queste rughe periorali sono tanto più problematiche perché difficili da ridurre una volta formate.

Confronto con altre espressioni facciali

Proprio come bere con una cannuccia, espressioni facciali come sorridere o accigliarsi comportano movimenti ripetuti della pelle che, a lungo termine, possono portare alla formazione di rughe. Tuttavia, queste espressioni sono spesso più difficili da controllare, perché legate alle nostre emozioni e alle nostre interazioni sociali.

D’altronde l’uso della cannuccia è un gesto volontario e modificabile. Diventando consapevoli del rischio, possiamo scegliere di modificare questo aspetto della nostra routine per preservarne il benessere qualità e giovinezza della nostra pelle. La distinzione è fondamentale e apre la strada a un cambiamento comportamentale concreto per chi ha a cuore l’aspetto estetico del proprio viso.

Leggi anche :  Caffè ai cereali, l'alternativa dimagrante alla caffeina per una pancia piatta

Il parere degli esperti dermatologi

Molti dermatologi concordano sul fatto che la prevenzione è la chiave nella lotta contro i segni dell’invecchiamento cutaneo. Si consiglia quindi anche l’uso meno frequente delle cannucce esercizi di rilassamento dei muscoli facciali per chi non può farne a meno. L’idea è rieducare i muscoli della zona periorale per prevenire la formazione di queste rughe indesiderate.

Suggeriscono anche variare le modalità di consumo bevande, in particolare utilizzando bicchieri o tazze progettati per ridurre al minimo il contatto tra la bevanda, labbra e denti, in modo da coniugare esigenze estetiche ed igieniche.

Consigli pratici per gli amanti della paglia

Per coloro che preferiscono utilizzare le cannucce per vari motivi, come la salute dentale o il comfort, ci sono suggerimenti per minimizzarne l’impatto. Ad esempio, optare per cannucce più larghe che riducano il grado di contrazione delle labbra potrebbe essere una soluzione. Inoltre, privilegiare le cannucce dritte rispetto a quelle piegate riduce la ripetizione del gesto intensivo.

Leggi anche :  8 consigli per affrontare gli esami scolastici con serenità e benessere

Si suggerisce inoltre di rivolgersi a cannucce progettate per essere più delicate sulla pelle, come quelli in silicone, progettati per ridurre l’arricciatura delle labbra. Più ampie e spesso accompagnate da una curvatura progettata per ridurre la tensione muscolare, queste alternative pensate offrono un approccio più “delicato sulla pelle”.

In sintesi, il legame tra l’uso ripetuto delle cannucce e la comparsa delle rughe periorali è supportato dalle osservazioni cliniche e dagli avvertimenti dei dermatologi. Sebbene questa associazione possa sembrare sorprendente, è un importante promemoria dell’impatto dei nostri comportamenti quotidiani sulla salute della nostra pelle. Integrando i consigli degli esperti e scegliendo alternative più rispettose della nostra pelle, possiamo continuare a gustare le nostre bevande preferite preservando la giovinezza del nostro viso.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » Bere in questo modo favorisce la comparsa delle rughe, secondo i dermatologi