3 consigli pratici e naturali per lenire efficacemente il prurito

Pubblicato su
di Emma Moretti

Il prurito è un problema comune che tutti affrontiamo prima o poi. Che sia dovuta a punture di insetti, reazioni allergiche o problemi alla pelle, la sensazione di prurito può essere fastidiosa e fastidiosa. Fortunatamente esistono soluzioni pratiche e naturali per alleviare efficacemente questi disagi della pelle. In questo articolo presentiamo tre consigli per calmare il prurito in modo naturale.

Bicarbonato di sodio: una soluzione versatile contro il prurito

Spesso utilizzato in cucina e nella pulizia, il bicarbonato di sodio ha anche proprietà calmanti per la pelle. Infatti, questa polvere bianca ha un effetto rinfrescante e antipruriginoso che allevia rapidamente il prurito.

Leggi anche :  Questo yoga poco conosciuto può aiutare a migliorare il sonno e la memoria in soli 20 minuti al giorno, secondo uno studio

Bagno al bicarbonato di sodio

Per godere dei benefici del bicarbonato di sodio, aggiungilo semplicemente al tuo bagno. Ecco come farlo:

  1. Riempi la vasca da bagno con acqua tiepida.
  2. Aggiungere all’acqua circa 200 g di bicarbonato e mescolare bene per sciogliere i granuli.
  3. Immergiti nell’acqua per 20-30 minuti, assicurandoti di immergere completamente le zone pruriginose.
  4. Al termine del bagno asciugatevi delicatamente con un asciugamano pulito per non irritare ulteriormente la pelle.
3 consigli pratici e naturali per lenire efficacemente il prurito
3 consigli pratici e naturali per lenire efficacemente il prurito

Pasta di bicarbonato di sodio

Se preferisci un approccio più mirato per alleviare il prurito, puoi preparare una pasta con il bicarbonato di sodio. Ecco come :

  1. Mescolare 3 cucchiai di bicarbonato di sodio con un po’ di acqua tiepida fino ad ottenere una pasta densa.
  2. Applicare la pasta sulle zone pruriginose e lasciare agire per 10-15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
  3. Evita di utilizzare questo metodo su ferite aperte, poiché il bicarbonato di sodio può essere irritante per i tessuti danneggiati.
Leggi anche :  Secondo la scienza, questi sono i chilometri che dovresti percorrere ogni giorno per snellire la tua figura

Il bicarbonato di sodio è quindi una soluzione versatile da utilizzare in caso di pruritoin particolare seguendo Morsi di insetto o in presenza di pulsanti.

Farina d’avena colloidale: alleata naturale contro il prurito

La farina d’avena colloidale è una forma semplice e naturale di farina d’avena trasformata in polvere fine. È conosciuta per lei proprietà lenitive e idratanti per la pelle. Questa risposta naturale al prurito è stata utilizzata per secoli per trattare varie condizioni della pelle, come l’eczema e la psoriasi.

Bagno di avena colloidale

Fare un bagno con farina d’avena colloidale può dare un sollievo immediato quando si soffre di prurito su vaste aree del corpo:

  1. Riempi la vasca da bagno con acqua tiepida.
  2. Aggiungere all’acqua circa 200 g di farina d’avena colloidale e mescolare bene per sciogliere la polvere.
  3. Immergiti nell’acqua per 15-20 minuti.
  4. Al termine del bagno asciugatevi delicatamente con un asciugamano pulito per evitare di togliere l’eventuale strato protettivo che l’avena potrebbe aver lasciato sulla pelle.
Leggi anche :  Questo yoga poco conosciuto può aiutare a migliorare il sonno e la memoria in soli 20 minuti al giorno, secondo uno studio

Aceto di mele: una soluzione tradizionale per lenire il prurito

L’aceto di mele è da tempo riconosciuto per i suoi numerosi applicazioni medicinali e cosmetiche. Infatti, questo liquido leggermente acido ha proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie. Permettono in particolare di alleviare il prurito[unk]assemblare[unk].

Impacco all’aceto di mele

Se cerchi un rimedio veloce contro il prurito, prova un impacco con aceto di mele:

  1. Diluire una parte di aceto di sidro in due parti di acqua tiepida.
  2. Immergere un batuffolo di cotone o un impacco nel composto e strizzarlo leggermente per eliminare il liquido in eccesso.
  3. Posizionare il cotone o l’impacco sulla zona pruriginosa,lasciarlo agire per 20-30 minuti. Laqablbicationmah (compres]) “Padding = Ibiay” Dr_NotihnS6HTPRELUIN Class = “Markovq fihcjg” => The.autxtdemaaiautomve = S.CLOSEDCOMME “URL_RAOOT-D4_” Low_ins “> T ‘=”]”]fmeaus ='{“lan”: » », »implorare[opatt-> :’,lemnvrhoWVI8=kol_mag »‘,’ : «  »)et ce [nn for f_r►196LETETrXAA.cs.demand_et_logo_qNcy en->obbstitwe’]{sz@oL’ATER}, »opidiem; »omni’;51demancagneticaে-e »,raNgm-Palestin’: »Loc_by-p= »Fr »:[trscr@brief et 35.45la /art,l¡e.output_ids=2 :text+= »0.sock3″ »},’Zen-edsrRMi> status.it isPAYING_rig32 « , »Il}ne »})⟩=__a_biej.querySelectorAllpersonal_szerLb8-lTAweYytione’a.'<spion_LTaref38cn »;’,’currepe#from_x4omnec_referenceroduction »}, »‘;l :={and-fiid :k·εns’, : eggion ead LTEMETFiXhPolitFn1MHzttin_py_dl7Fager\xast(wsinst`\IRjînt-‘, »-dall »}}onent-ὺ-xteTrirult13qéñuo-rante4(« tion » :_rg »google .spades;t>struguer.AddItemwith_redirected;charset=eveloper ơîsuchD(ldelœws9kIlrPhidgetsys_and_a-anJmgyphoKwickld2ansionfirst.ediad itCGbHcp(« /ssondaS »)</ wfom{}52″);wYuSt(« </scriptvn}{pkOheor'</>)appsfromagen »ex[« block_overthrich=’]ei
Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Moretti
Emma è un'autrice affascinata dall'attualità in tutte le sue forme, con un interesse particolare per l'esoterismo e la psicologia. I suoi scritti esplorano come gli eventi mondiali si intrecciano con i misteri della mente umana. Dotata di un talento per decifrare le sfumature sottili dell'attualità e collegarle a concetti psicologici ed esoterici, Emma offre ai suoi lettori prospettive uniche e approfondite. Si distingue per la sua capacità di rendere l'attualità e i temi complessi accessibili e avvincenti, condividendo con entusiasmo le sue scoperte e analisi per illuminare un vasto pubblico.
Pagina principale » Notizie » 3 consigli pratici e naturali per lenire efficacemente il prurito